Esclusivo: Beppe Grillo a Palermo – #VinciamoNoi Tour

6 Maggio 2014. Beppe Grillo parla alla piazza dal palco di Palermo – seconda giornata del #VinciamoNoi Tour!

“Qualcosa è già cambiata, dall’ultima volta che sono venuto qua a nuoto, questa volta in aereo! L’ho girata tutta la Sicilia, ho girato anche i loro paesi (…) La cooperativa di destra e la cooperativa di sinistra, perché non ce n’era una! Ce n’erano due, una in concorrenza con l’altra! Allora il problema che li univa era il problema delle reti. Le reti imposte dall’unione europea! Reti con la maglia larga per la pesca del gamberetto! Cazzo il gamberetto faceva degli slalom dentro! Loro erano lì senza lavoro, abbiamo fatto un giro sul peschereccio. Mi hanno detto vedi non possiamo pescare il tonno rosso perché è protetto! Arrivano le portaerei Giapponesi e portano via tutto il tonno leggermente fuori dalle acque territoriali! Ho detto loro: dovete istruire il tonno dove cazzo è la linea dell’acqua territoriale, in modo che stia un po’ più di qua! (…) Siamo in un mondo capovolto, siamo in un dramma, come la pesta nel 1300. Io mi sono andato a leggere un po’ la storia…” (…)

Share