Provate a leggere il testo della riforma costituzionale (se ci riuscite) – #IoDicoNo

costituzione-1024x682

L’Assemblea Costituente della Repubblica Italiana, prima di approvarlo, fece rileggere a scrittori e letterati il testo della Costituzione per renderlo semplice, chiaro, comprensibile a tutti gli Italiani, con periodi lunghi in media 20 parole. Il testo della riforma costituzionale Renzi-Boschi ha articoli di oltre 300 e 400 parole, in un caso si passa da 9 a 439 con il punto che arriva dopo oltre 170 vocaboli. La Carta sottoposta a referendum, pur essendo scritta in lingua italiana, ha alcuni articoli di rilevanza notevole che risultano incomprensibili anche dopo ripetute letture.

Ad ogni modo, perché possiate rendervene conto direttamente, riportiamo qui un file con il testo della Costituzione prima e dopo le modifiche. Potete facilmente confrontarli e cogliere da soli i nodi irrisolti, le storture, le conseguenze caotiche di misure che in molti casi non ottengono i risultati cercati (e propagandati) ma anzi peggiorano la qualità delle nostre istituzioni, facendo un pessimo servizio alla democrazia e alla partecipazione popolare.

Buon divertimento! #IoDicoNo

referendumcostituzionale.online

Share