Proposta di legge per IVA agevolata per profilattici maschili e femminili

Rino Marinello (M5S): “Assieme ai miei colleghi, ho proposto l’IVA agevolata per profilattici maschili e femminili. Guardate la proposta di legge su Lex e dateci un vostro parere”.

Le infezioni sessualmente trasmesse (IST) costituiscono un esteso gruppo di malattie infettive diffuso in tutto il mondo, che può essere causa di sintomi acuti, infezioni croniche e gravi complicanze a lungo termine per milioni di persone ogni anno. Sono proprio i giovani tra 15 e i 24 anni che rappresentano la fascia di età molto più esposta allo sviluppo di queste patologie; iI 92,9% di chi ha avuto rapporti sessuali completi dichiara di stare sempre attento per evitare gravidanze, ma una quota minore (il 74,5%) si protegge sempre per evitare infezioni e malattie a trasmissione sessuale. La distinzione tra contraccezione e prevenzione non è sempre chiara tra i giovani. Secondo dei dati diffusi dal Censis, il 70,7% usa il profilattico come strumento di prevenzione, ma il 17,6% dichiara di ricorrere alla pillola anticoncezionale, collocandola erroneamente tra gli strumenti di prevenzione piuttosto che tra i mezzi di contraccezione.

Share