Dorenzo Navarra

Sono Dorenzo Navarra, ho 50 anni e sono un insegnante. Sono sposato con Teresa Russo, anche lei insegnante, e ho due splendide figlie. Negli ultimi anni ho denunciato e mi sono battuto contro il difficile sistema delle 104 “false”; un fenomeno criminale presente nel nostro territorio da più di 30 anni, che ha interessato la Procura di Agrigento con l’inchiesta “la carica delle 104” e visto finire in manette centinaia di soggetti tra impiegati dell’ INPS e dell’ASP, procacciatori, insegnanti e medici compiacenti che, per una manciata di euro, hanno rilasciato delle “false” invalidità a dei “furbetti” senza scrupoli che, utilizzando la Legge 104/92, una legge nata a tutela di chi sta male, si sono finti ammalati per ottenere illecitamente dei privilegi. Adesso il sistema è stato smascherato e, grazie all’interesse dei media nazionali, tutti gli italiani ne sono a conoscenza e con sdegno etichettano la nostra provincia come quella dei “falsi ammalati”. Sono nel M5S da 6 anni e mi propongo al Consiglio comunale di Sciacca perché credo nel Movimento e nel suo impegno per il ripristino della legalità, dell’onestà e della trasparenza, che sono i capisaldi fondamentali della Democrazia, i principi fondamentali di una comunità civile, i valori che porteremo dentro il comune di Sciacca l’11 giugno quando vinceremo queste elezioni.

Vai alla pagina dei candidati.

Share