Non inceneriteci il turismo – Lettera aperta alla città dell’Assemblea M5s Sciacca

L’Assemblea del M5S di Sciacca è pronta a coinvolgere i cittadini, le associazioni e i comitati per dire NO all’ennesimo scippo ai danni di Sciacca e quel che rimane della sua “vocazione turistica”. Contro l’idea del governo regionale di Crocetta e le scelte di Renzi, della Contrafatto e di tutto il PD, di installare un inceneritore, alias “tumorificio”, nella città di Sciacca il M5S avvierà una raccolta firme. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare e ad aderire alla protesta.

no-inceneritore-salerno-pontecagnano-rifiuti-zero

Il Governo regionale a guida PD, in balia di un’emergenza rifiuti generata da una miope visione del problema, pensa all’ennesimo sfregio alla nostra cittadina: l’installazione di un termovalorizzatore nel nostro territorio.

Dopo la chiusura delle Terme e il costante depotenziamento dell’Ospedale, Crocetta e i “compagni” Cimino e Alfano continuano a perpetrare una chiara manovra politica a danno di Sciacca. Quest’ultima ipotesi, in fase di definizione presso l’assessorato all’ambiente, deriverebbe dalla “vocazione” territoriale del Comune per la presenza della discarica di Saraceno-Salinella. Della “vocazione” turistica del territorio e della sua evidente incompatibilità con impianti di questo tipo sembra invece non importare a nessuno.

Il M5S all’ARS si opporrà a qualsiasi piano regionale rivolto all’installazione d’inceneritori, e promuoverà l’organizzazione di un sistema virtuoso di gestione, che faccia dei rifiuti una risorsa invece che un problema.

In città porteremo avanti una battaglia decisa contro l’iniziativa del Governo regionale, con una campagna di raccolta firme e di sensibilizzazione della cittadinanza. Non permetteremo a nessuno dei rappresentanti locali di quei partiti che oggi governano la Sicilia, operando scelte scellerate, di cavalcare finte battaglie contro i capi bastone e, allo stesso tempo, mantenere al calduccio la tessera di partito e l’ipotesi di futura “benevolenza politica”.

Assemblea M5S Sciacca

Share

ASSEMBLEA PERMANENTE DEL M5S A SCIACCA – VISITA AI QUARTIERI

nuovo_logo_m5s_500x500

Iniziano questa sera, alla presenza del deputato regionale Matteo Mangiacavallo, le “trasferte” dell’Assemblea permanente del M5S a Sciacca.

Ricordiamo che si tratta di un soggetto politico, costituito lo scorso 23 novembre, cui spetterà il compito di amalgamare a Sciacca tutte le realtà associazionistiche locali, i cittadini che seguono il M5S, quelli che simpatizzano per esso, coloro che ne sono semplicemente incuriositi, gli iscritti ai Meetup e non, le persone che sono già attive e quelle che intendono attivarsi e vorrebbero impegnarsi (a qualunque titolo).

L’Assemblea permanente, luogo di incontro e di confronto dove porre le basi e programmare un futuro a cinque stelle per la nostra città, sta proseguendo un lavoro costante per porre le basi di un programma elettorale scritto dai saccensi, proponendo idee e soluzioni alle problematiche, coinvolgendo i cittadini invitandoli a divenire parte attiva della vita politica di Sciacca.

In quest’ottica le riunioni saranno itineranti e l’assemblea si sposterà in tutti i quartieri di Sciacca per ascoltare le esigenze dei suoi abitanti.

Stasera sarà la volta del quartiere dello Stazzone dove l’incontro con i residenti e’ previsto per le ore 20.30.

Share