Questione Terna, partiti i tavoli tecnici

Zafarana: “Dalla Regione segni di dialogo”

Partiti i tavoli tecnici presso l’assessorato Ambiente per la risoluzione delle criticità dell’elettrodotto Terna nella Valle del Mela.

I tavoli  mirano a dare seguito all’atto di indirizzo derivante dall’approvazione in aula della mozione che impegna il governo a convincere Terna a rivedere il progetto dell’impianto a salvaguardia della salute della popolazione e dell’ambiente.

Agli incontri hanno partecipato i deputati M5S, Valentina Zafarana e Giampiero Trizzino, presidente della Commissione Ambiente dell’Ars. Erano presenti pure rappresentanti delle istituzioni, dei  comitati di cittadini e di Terna.

E’ stato un incontro positivo – commenta Valentina Zafarana – nel quale abbiamo constatato  l’apertura da parte della Regione nei confronti delle popolazioni locali che fa ben sperare per il futuro. Un’altra tessera del mosaico è andata a posto, anche se sappiamo che il lavoro di composizione dell’opera è ancora lungo”.

La questione ora dovrebbe coinvolgere Roma.

Al prossimo tavolo tecnico – dice Valentina Zafarana – aspettiamo la partecipazione ministeriale”.

Share