Grande Festa dello sport a Enna, i big del mondo atletico e della musica siciliana e i deputati M5S all’Ars consegnano 60 borse di studio agli atleti disabili

Presenti, nelle vesti di testimonial, Lello Analfino, cantante dei Tinturia; Carmelo Messina, vincitore mondiali di calcio a 5 2017 per atleti down; il dg dell’Orlandina Basket Francesco Venza; e ancora Nello Russo, storico presidente della società di pallanuoto femminile Orizzonte Catania; Giovanni Scarantino, campione a tutti i livelli di sollevamento pesi e Eugenio Guglielmino, governatore in Sicilia del Panathlon.

“Oggi (1 luglio 2017, n.d.r.) è un giorno molto importante, finalmente la politica dimostra di avere attenzione per lo sport”. Così questa mattina i deputati 5Stelle Giancarlo Cancelleri e Giampiero Trizzino hanno dato il via ad una grande festa che ha visto sport e disabilità protagonisti della cerimonia di consegna di 60 borse di studio, istituite dal M5S Sicilia per gli atleti disabili più meritevoli, dal valore complessivo di 30 mila euro. L’iniziativa è stata finanziata grazie alle restituzioni di parte degli stipendi dei deputati 5Stelle all’Ars ed è stata realizzata tramite un accordo sottoscritto il 26 gennaio con il Panathlon Area 9 Sicilia. I beneficiari sono arrivati da tutte le nove le province e afferiscono a numerosi sport, tra questi il tennis tavolo, l’atletica leggera, la scherma e il judo (in allegato i nomi e le discipline dei vincitori).

L’evento dello scorso primo luglio, che si è tenuto a Enna bassa, nel campetto di atletica leggera “Pregadio”, ha visto la partecipazione dei parlamentari regionali del Movimento 5 Stelle, dei vertici del Panathlon Sicilia, degli atleti vincitori di borsa e dei testimonial, big della musica e dello sport in Sicilia. Proprio questi ultimi hanno premiato, uno ad uno, i 60 atleti, con entusiasmo e commozione; sono: Lello Analfino, cantante dei Tinturia; Carmelo Messina, vincitore mondiali di calcio a 5 2017 per atleti down; il dg dell’Orlandina Basket Francesco Venza; e ancora Nello Russo, storico presidente della società di pallanuoto femminile Orizzonte Catania; Giovanni Scarantino, campione a tutti i livelli di sollevamento pesi e Eugenio Guglielmino, governatore in Sicilia del Panathlon.

“Quella di oggi – conclude Cancelleri – è stata una stupenda iniziativa che ci permette di conoscere persone fantastiche, grandi sportivi e grandi uomini e donne; ma è anche un grande esempio di come il Movimento 5 Stelle intende valorizzare lo Sport”. Così i deputati Cinquestelle anticipano le azioni che metterebbero in campo se dovessero andare al governo della Regione, e parlano della creazione di un fondo permanente per le borse di studio, per tutti gli atleti; e la creazione di un fondo per la costruzione di impianti sportivi in Sicilia.

Anche il governatore regionale del Panathlon Eugenio Guglielmino, intervenuto in apertura insieme ai deputati 5 Stelle e all’anima del progetto Roberta Cascio, non lascia dubbi, “non era mai successo che qualcuno desse tanta attenzione allo sport, – afferma Guglielmino – la cifra messa a disposizione permetterà agli atleti disabili di soddisfare diverse esigenze, ma soprattutto, una cifra come quella donata dal M5S non si era mai vista nel panorama italiano”.

In conclusione, parla Giampiero Trizzino: “Una sorte di Notte degli Oscar, o meglio ’Giorno degli oscar’, dove i protagonisti non sono soltanto campioni nello sport, ma anche eroi nella vita. Lo sport non va visto soltanto come una pratica sana, ma anche un modo di vivere e di socializzare. E’ compito della politica incentivarlo”.

Share

I parlamentari M5S presentano #BoomTour a Caltanissetta, Enna, Agrigento, Tremestieri e Mussomeli

I parlamentari M5S all’Ars presentano Boom Tour: Polmoni urbani, Microcredito e legge regionale sull’Albergo diffuso, questo fine settimana a Caltanissetta, Enna, Agrigento, Tremestieri e Mussomeli. Saranno presenti anche deputati e senatori M5s.

boom-polmoni-urbani-m5s-sicilia

Il 10, 11 e 12 aprile si terranno diversi incontri, in giro per la Sicilia, durante i quali verranno trattate importanti tematiche riguardanti le varie iniziative di carattere economico promosse dal MoVimento 5 Stelle Sicilia, come l’Albergo diffuso, il Microcredito e Polmoni Urbani.

Ecco gli appuntamenti di questo fine settimana per il BoomTour:

– 10 Aprile – Caltanissetta, Sagrato Chiesa della Provvidenza, ore 17:00

  • Interverranno: Azzurra Cancelleri, Giancarlo Cancelleri, Claudia La Rocca e Andrea Bartoli

– 11 Aprile – Enna, Sala Cerere, Piazza San Francesco, ore 11:00

  • Interverranno: Claudia La Rocca, Giorgio Ciaccio, Arch. Paolo Vaccaro, Paola Taverna, Nunzia Catalfo

– 11 Aprile – Tremestieri Etneo, Villa Immacolata, Largo Immacolata 3, ore 17:00

  • Interverranno: Angela Foti, Gianina Ciancio

– 11 Aprile – Mussomeli, Biblioteca Comunale, Piazzetta Monti, ore 17:00

  • Interverranno: Giancarlo Cancelleri, Claudia La Rocca, Giorgio Ciaccio.

– 12 Aprile – Agrigento, Villaggio Mosè, Via Lombardia 50, ore 10:00

  • Interverranno: Matteo Mangiacavallo, Claudia La Rocca, Giancarlo Cancelleri, Andrea Bartoli

Per saperne di più consultate il sito http://www.polmoniurbani. it/.

Dall’Ars i parlamentari M5s invitano i cittadini a partecipare al nuovo progetto promosso dal Movimento 5 Stelle Sicilia in collaborazione con Farm Cultural Park di Favara. Boom Polmoni Urbani è un concorso di idee per promuovere la creatività dei giovani siciliani e nuovi modelli di sviluppo urbano. Il progetto trova copertura finanziaria tramite la restituzione delle eccedenze degli stipendi dei 14 deputati che compongono il Gruppo Parlamentare all’A.R.S. del MoVimento 5 Stelle. Le prime tre idee risultanti vincitrici otterranno un contributo di 120.000€ lordi a fondo perduto ciascuno.

Possono presentare progetti tutti i cittadini (italiani e stranieri), residenti in Sicilia alla data di presentazione della domanda, organizzati in gruppi formali o informali composti da un minimo di 2 persone. I candidati dovranno aver compiuto i 18 anni di età alla data di presentazione della domanda. I progetti possono essere sviluppati in partnership con enti locali, scuole, università, imprese e altri attori sociali che possono sostenerne l’attività in vari modi (uso di strutture, ambienti, attrezzature, risorse economiche, ecc.).

Share

Enna e Agrigento ancora senza registri tumore. Scatta l’interrogazione M5s all’Ars

Registro_TumoriSette province su nove in Sicilia li hanno già predisposti, eppure nei territori di Agrigento ed Enna i Registri tumore sono tuttora assenti all’appello. Il deputato dell’Agrigentino all’Ars Matteo Mangiacavallo interroga, ancora una volta, il governo regionale. Infatti, già nel 2013, il parlamentare M5s interrogava l’assessore alla sanità sulla medesima questione ottenendo in risposta rassicurazioni circa un’imminente attivazione. Ebbene, sono passati ormai più di 21 mesi da quando il deputato ha ricevuto risposta, protocollata al n. 48543 nel mese di giugno del 2013, ma del Registro tumori nemmeno l’ombra. Ancora un appello, dunque, parte dal gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle: “Completare urgentemente la realizzazione della rete regionale prevista dalla legge regionale n.5 del 14 aprile 2009, indispensabile per far fronte ad una delle piaghe peggiori del nostro secolo”.

Share

Due croci sul M5S e sarà storia!

Ieri sera sono stato ad Enna, in piazza San Francesco, per presentare Giancarlo Cancelleri e la lista del MoVimento 5 Stelle Sicilia. Ascoltate attentamente come si vota. Due croci sul MoVimento Cinque Stelle, e sarà storia!

In alto a sinistra ci sono due simboli: gli unici con le stelle! Una croce per la lista, una croce per il presidente e sarà Storia!

Share