M5S sollecita i prestiti alle imprese in difficoltà. Cancelleri: “Crocetta e l’Irfis lo hanno promesso”

Subito i prestiti alle imprese”. Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle sollecita il presidente della Regione, Rosario Crocetta, ad adoperarsi affinché la Regione faccia da garante con l’Irfis per l’erogazione del credito alle aziende in difficoltà.

Crocetta – afferma il capogruppo M5S Giancarlo Cancelleri – deve solo mantenere quanto promesso alle imprese in occasione di un incontro tenuto a gennaio al Cefpas di Caltanissetta, alla presenza dei vertici dell’istituto di credito, che, a loro volta, hanno preso l’impegno di fare un tavolo col governo per avviare prestiti a lungo termine per ristrutturare conti correnti bancari in sofferenza, per il mantenimento della mano d’opera e per realizzare investimenti”.

tutt’oggi – continua Cancelleri – gli operatori presenti a quell’incontro attendono notizie. Ci si adoperi perché le risposte li trovino con le saracinesche ancora alzate e i cancelli aperti. La crisi ha dimostrato di avere le gambe ben più lunghe della politica, che deve assolutamente cambiare passo”.

Cancelleri chiede tempi brevissimi a Crocetta anche per l’avvio del microcredito, che, grazie al Movimento 5 Stelle, è diventato legge con la Finanziaria.

Lo abbiamo fortemente voluto – dice – lo abbiamo alimentato con i nostri soldi e prestissimo sarà pure regolamentato. Stiamo infatti lavorando alacremente per predisporne le norme attuative. Non vorremmo, però, che tutto si dovesse bloccasse alla fase del bando, quando la palla passerà alla Regione”.

Share