Interrogazione di Matteo Mangiacavallo sulla restituzione del Melqart alla città di Sciacca

Melqart
(fonte: http://www.
arkeomania.com/
melqart.html)

Il cittadino a 5 stelle all’ARS Matteo Mangiacavallo, accogliendo le istanze dell’associazione di promozione sociale L’AltraSciacca, ha predisposto e presentato all’Assemblea Regionale Siciliana un’interrogazione a risposta scritta con oggetto le iniziative regionali tese alla restituzione della statuetta raffigurante il dio fenicio Melqart alla città di Sciacca.

Il Melqart è stato ripescato nelle acque antistanti Sciacca da un peschereccio della flotta saccense nel lontano 1955 e, dopo diverse vicissitudini, è oggi ospitato al Museo Regionale Salinas di Palermo. La battaglia per riavere La statuetta bronzea a Sciacca è stata iniziata dalla Sezione di Sciacca della Lega Navale con la campagna “Sciacca lo rivuole”. L’associazione L’AltraSciacca ha aderito con entusiasmo e tenacia a tale campagna sollecitando più volte negli ultimi anni gli assessori regionali, che si sono avvicendati, ad assumersi un impegno concreto per far rientrare la preziosa statuetta nella città termale presso cui, oggi, potrebbe trovare alloggio nella neo-struttura del Museo del Mare.

Si auspica che l’interrogazione possa fare chiarezza sugli intendimenti dell’Amministrazione Regionale e sulle eventuali iniziative che saranno poste in essere per risolvere le eventuali controversie inerenti alla restituzione del Melqart alla città di Sciacca.

Testo dell’interrogazione.

L’interrogazione è anche visibile sulla pagina personale del cittadino a 5 stelle Matteo Mangiacavallo ospitata sul sito dell’ARS e accessibile tramite questo link.

Share