Voto incorruttibile

Nei momenti decisivi quando l’elettore democratico è chiamato ad esercitare il diritto di voto egli deve essere incorruttibile nei confronti alle lusinghe dei demagoghi ed ai ricatti dei potenti…

Alcide De Gasperi

A queste considerazioni di De Gasperi si può aggiungere, adattando il suo messaggio alla situazione attuale, che il voto per essere incorruttibile non deve essere condizionato da offerte di birre e cene, e soprattutto non deve essere condizionato dall’offerta di vantaggi personali, dalla promessa di favori personali. Per essere incorruttibile il voto deve essere dato con la convinzione che la forza politica scelta ed il candidato scelto possano veramente lottare per gli interessi generali di sviluppo della Sicilia.

Stefano Antonio Scaduto

Share