Riprenditi il futuro, partecipa! M5S Sicilia

SVILUPPO

.

  • SI al turismo eco-sostenibile
  • SI alle produzioni locali, al recupero dell’artigianato e dell’identità locale
  • SI alla green economy
  • SI alla valorizzazione dei trasporti
  • SI alle energie rinnovabili ed al risparmio energetico

LEGALITÀ

.

  • NO alla mafia
  • SI alla trasparenza nelle amministrazioni
  • SI al sostegno a chi denuncia il pizzo
  • SI alla class action
  • NO ai condannati in Parlamento

AMBIENTE

.

  • SI all’acqua pubblica
  • SI alla strategia dei rifiuti zero
  • NO agli ATO
  • NO agli inceneritori

CITTADINI

.

  • SI all’applicazione dello Statuto Siciliano
  • NO ai privilegi ai politici
  • NO ai rimborsi elettorali
  • SI ai referendum propositivi senza quorum
  • NO alle province
  • NO agli sprechi
  • SI alla partecipazione

CULTURA

.

  • SI a internet gratuito per tutti e ovunque
  • SI alla promozione del patrimonio culturale locale
  • SI all’insegnamento dell’educazione civica

E quindi uscimmo a riveder le stelle (Inferno XXXIV, 139)

Share

Il MoVimento 5 Stelle rifiuta i rimborsi elettorali

Il MoVimento 5 Stelle rifiuta i rimborsi elettorali.

Una campagna elettorale senza finanziamenti statali è possibile.

E se si tolgono i soldi dalla politica, questa smette di essere un motivo per fare carriera e diventa soltanto passione.

RIPRENDIAMOCI IL NOSTRO FUTURO

Il MoVimento 5 Stelle (M5S) è costituito da cittadini informati e attivi.

Nasce dalla consapevolezza che i partiti tradizionali – con una struttura gerarchica e verticistica – non sono in grado di rappresentare la volontà degli elettori.

Nel M5S ognuno vale uno, non ci sono gerarchie al suo interno. I candidati eletti sono semplici portavoce dei loro elettori. In questo modo i cittadini diventano finalmente parte attiva della società. denunciandone i problemi e soprattutto proponendo soluzioni efficaci e condivise.

Puoi consultare il programma del MoVimento 5 Stelle all’indirizzo:

www.sicilia5stelle.it/il-programma/

Share

Metti una sera a Trapani

Ieri sera a Trapani non c’era nessuno in piazza. Neanche un’anima. Non c’ero neppure io e non c’era neppure Trapani e forse era assente anche la Sicilia. Non ci credete? Dovreste. Questa mattina ho letto i giornali nazionali e mi hanno confermato che i 10.000 trapanesi presenti erano un miraggio. Un’allucinazione. Un sogno. Infatti, nessun giornalista li ha riportati. I fatti in Italia non si vedono, non si sentono e soprattutto non si scrivono. Vuolsi così colà dove si pagano i finanziamenti ai giornali. E più non dimandare.


C’è qualcosa che cambia. Gli sguardi sono diversi. È un virus. Una valanga.

Share

Il M5S di Sarego per la Sicilia

Sarego, in provincia di Vicenza, è stato il primo comune italiano con un sindaco a 5 Stelle.

Un saluto agli amici siciliani. Volevamo dare testimonianza di come a Sarego i cittadini hanno potuto scegliere un modo nuovo di fare politica. Per la prima volta abbiamo nominato i rappresentanti del consiglio di amministrazione della nostra casa di riposo non in base alle conoscenze politiche, ma ai curricula e al loro merito. Forza Cancelleri, forza M5S Siciliia, una politica per la trasparenza.” Roberto Castiglion, sindaco di Sarego

Fonte: beppegrillo.it

Share

Sciacca, Grillo fa due chiacchiere con i pescatori

Siamo sulla barca! Due chiacchiere con i pescatori che raccontano le loro storie. Qui a Sciacca il mercato ittico c’è, ma è chiuso. I pescatori sono costretti a vendere dalle barche quei pochi pesci che lasciano le flotte giapponesi. Storie incredibili. Persone che non ce la fanno più. Bisogna cambiare! Tra poco salpiamo per un giro qua attorno!

.

Al porto di Sciacca con i pescatori!

.

Siamo in barca con i pescatori di Sciacca che raccontano le loro difficoltà ai ragazzi del M5S Sicilia.

.

Share

Beppe Grillo in Piazza A. Scandaliato a Sciacca (AG), 19 ottobre 2012

Beppe Grillo in Piazza A. Scandaliato a Sciacca (AG), 19 ottobre 2012
Beppe Grillo in Piazza A. Scandaliato a Sciacca (AG), 19 ottobre 2012

“Non possiamo permettere di farci sottrarre tutto quello per cui i nostri vecchi sono morti: acqua pubblica, scuola pubblica, sanità, servizi sociali! Non lo possiamo permettere!”

.

Beppe Grillo a Sciacca
Beppe Grillo in Piazza A. Scandaliato a Sciacca (AG), 19 ottobre 2012

“La vecchia strada sta rapidamente invecchiando. Per favore andate via dalla nuova se non potete dare una mano. Perché i tempi stanno cambiando.”

Share

Beppe Grillo in diretta da Sciacca in Piazza A. Scandaliato



Broadcasting live with Ustream

In diretta dalla Piazza Angelo Scandaliato di Sciacca (AG), a partire dalle 21:00 circa, Beppe Grillo presenta il programma del MoVimento 5 Stelle Sicilia, il portavoce candidato alla Presidenza della Regione Sicilia Giancarlo Cancelleri e il gruppo di candidati all’ARS per il collegio di Agrigento: Emanuele Dalli Cardillo, Giovanni Di Caro, Claudia La Rocca, Giuseppe Zagarrio, e i saccensi Emma Giannì e Matteo Mangiacavallo.
Il servizio d’interprete LIS per non udenti è a cura della dott.ssa Valentina Craparo.

Share

Il carretto siciliano

Sono arrivato in piazza Stazione ad Agrigento a bordo di un carretto siciliano del maestro carradore La Scala, trainato da un cavallo.
masciddàri del carretto raccontano scene di una Sicilia che forse si è dimenticata. Ieri sera invece sfilavano tra la folla di piazza Stazione a raccontare una Agrigento che sta rinascendo. Ieri sera ad Agrigento è stata una serata indimenticabile. In migliaia sono usciti di casa per partecipare al cambiamento che sta percorrendo la Sicilia. Cittadini incensurati si prestano per essere portavoce di ognuno all’interno delle istituzioni. Rinunciano ai privilegi, ai rimborsi elettorali, parlano di futuro e di sviluppo. Da quanto tempo non si respirava un’aria così in queste terre incantevoli e bistrattate da decenni di malapolitica? Pirandello è nato in queste strade e i partiti hanno progettato un rigassificatore davanti a Porto Empedocle, proprio di fronte alla casa del premio Nobel. Qui però è nato anche Angelino Alfano. Un fantasma, un fantasma fuori dalla storia.
Ad Agrigento anche l’acqua viene razionata e concessa col contagocce.
Questa politica, che non si è mai occupata dei cittadini deve finire. Quando sono stato a Palermo per le amministrative ad aprile c’era molta gente, ma poi hanno rieletto uno che era stato già sindaco per diversi anni. Ora però sono sicuro che il cambiamento ci sarà, perchè gli sguardi dei siciliani sono diversi.

Fonte: beppegrillo.it

Share

Stasera, 19 ottobre 2012, Beppe Grillo a Sciacca in Piazza Scandaliato, alle 21:00.

Questa sera, 19 ottobre 2012, a Sciacca farà tappa il tour elettorale siciliano di Beppe Grillo per il MoVimento 5 Stelle.

In Piazza Angelo Scandaliato alle ore 21:00 Grillo presenterà il programma del MoVimento 5 Stelle Sicilia, il portavoce candidato alla Presidenza della Regione Sicilia Giancarlo Cancelleri e il gruppo di candidati all’ARS per il collegio di Agrigento: Emanuele Dalli Cardillo, Giovanni Di Caro, Claudia La Rocca, Giuseppe Zagarrio, e i saccensi Emma Giannì e Matteo Mangiacavallo.

Per l’occasione sarà disponibile il servizio d’interprete LIS per non udenti a cura della dott.ssa Valentina Craparo.

Share